Archivi tag: Medicina

Medico di Torino smonta punto per punto le obiezioni al vaccino anti Covid-19


https://www-quotidianopiemontese-it.cdn.ampproject.org/c/s/www.quotidianopiemontese.it/2021/01/01/medico-di-torino-smonta-punto-per-punto-le-obiezioni-al-vaccino-anti-covid-19/amp/

Fonte: Quotidiano Piemontese

(Medicina in breve) – L’attività fisica nei malati oncologici.


Medicina, Cultura, e Legge

Una moderata e regolare attività fisica (praticata con le opportune cautele, ove sia possibile, a seconda della specificità del singolo caso) nei malati oncologici che abbiano concluso una chemioterapia avrebbe l’ulteriore effetto positivo di contrastarne i numerosi effetti negativi incidenti sull’intero organismo in particolare per quanto riguarda quelli inerenti all’apparato cardiocircolatorio.

L’approccio terapeutico verso il malato oncologico (escludendo -per ovvi motivi- i casi in cui, in virtù di certificata prognosi infausta, la terapia antitumorale sia meramente palliativa) dovrebbe consistere non solo nella prescrizione di un’adeguata e tempestiva terapia antitumorale, ma, tra le altre cose, anche nel saper, al meglio, consigliare e guidare il paziente nel ridurre, il più possibile, gli effetti dannosi anche a lungo termine -per nulla irrilevanti- di alcune terapie antitumorali (come soprattutto quelli legati alla chemioterapia) dovendo sempre attuarsi un approccio complessivoe ‘davvero’ multidisciplinare verso la sua malattia.

Per gli anzidetti motivi una regolare…

View original post 134 altre parole

Utili consigli su come mantenere una buona salute e su come prevenire o affrontare il cancro.


Medicina, Cultura, e Legge

Ho deciso di riproporre, pubblicandoli in un unico articolo, alcuni consigli su come mantenere una buona salute e su come prevenire o affrontare il cancro.

Utili e pratici consigli su come prevenire davvero ilcancro.

Utili e pratici consigli su come affrontare ilcancro.

Consigli generali su come mantenere una buona salute e vivere -qualitativamente- più alungo.

Altri articoli sul tema li trovi anchequi.

N.B. Stefano Ligorio, in ambito di tematiche mediche, è anche autore di un libro dal titolo: ‘La Strana Malattia: Come prevenire, diagnosticare, e curare, l’ansia (ansia sociale, ansia generalizzata e ansia somatizzata) e la depressione (depressione maggiore e depressione cronica -distimia)’, ma anche di: ‘Il Cancro -Vademecum-(Guida Pratica alla Prevenzione e alla Cura del Tumore Maligno)’.

Stefano Ligorio

View original post

Le virtù eroiche di Jérôme Lejeune, il genetista francese che amava la Vita


Una casa sulla roccia

Nelle scorse settimane abbiamo appreso con gioia la notizia del riconoscimento, da parte della Congregazione per le Cause dei Santi (su autorizzazione di Papa Francesco), delle “virtù eroiche” diJérômeLejeune, il grande genetista francese noto per aver scopertola Trisomia del cromosoma 21 quale causa della sindrome di Down. Un primo passo, dunque, verso la futura beatificazione per la quale si attende l’eventuale miracolo che dovrà essere compiuto per sua intercessione.

Lejeune nacque il 13 giugno 1926 da una famiglia cattolica, in un comune alle porte di Parigi (Montrouge). Fin da bambino era attratto dalla “scienza”, da ragazzo era rimasto talmente affascinato dal «Medico di campagna» del romanzo di Honoré de Balzac, da voler diventare medico condotto. Per questo si iscrisse a Medicina e si laureò nel 1951. Ma il giorno stesso della laurea, un suo insegnante, il professor Raymond Turpin, gli propose di collaborare ad un progetto di ricerca…

View original post 1.213 altre parole

Aforismi – Gli effetti della conoscenza…


Di quale Energia ti stai nutrendo?


UnUniverso

di Simone Coglitore

La parola nutrizione ci fa subito scattare un’associazione mentale legata all’alimentazione, ma in realtà oltre al cibo, ci nutriamo quotidianamente di tanto altro…

“Tutto è energia” – diceva Einstein. Lo è il cibo, lo sono i pensieri e le emozioni, ma anche ogni essere umano, poiché ciascuno di noi emana e assorbe energia dall’esterno. In questo articolo parliamo di come alimentiamo (energeticamente) la nostra macchina biofisica ma anche la nostra parte mentale e spirituale.

Di che cosa ti stai nutrendo?

Alimentazione.“Mens sana in corpore sano” – una banalità che tanto banale poi non è.L’alimentazione incide sull’umore e prima ancora sul nostro stato di salute. Va da sé che porre attenzione su ciò che mangiamo e beviamo è vitale.

La qualità energetica degli alimenti è l’aspetto che dovremmo tenere in considerazione, oltre alla qualità intrinseca del cibo che mangiamo. Immagina la qualità energetica della carne…

View original post 693 altre parole

Aforismi – Gli ignoranti.


Bellissimo

Medicina, Cultura, e Legge

Perché gli Aforismi sono in grado di ‘incentivare’ conoscenza e consapevolezza.

‘Aforismi e Riflessioni’ su Play store

‘Aforismi e Riflessioni’ su Amazon

Stefano Ligorio

View original post

Consigli generali su come mantenere una buona salute e vivere -qualitativamente- più a lungo.


Medicina, Cultura, e Legge

Restiamo in salute e viviamo a lungo.

1-Assumere una dieta, con il giusto apporto di liquidi, sana ed equilibrata, ricca di cibi dai variegati colori(che contengano nutrienti diversificati e numerosi antiossidanti), limitando i cibi ricchi di grassi (‘cattivi’) e di zuccheri semplici (in tal senso, al contrario di quanto si possa pensare, non bisogna nemmeno esagerare con il fruttosio contenuto, in particolare e in abbondanza, in alcuni frutti), preferendo cibi non raffinati (ad es. prediligendo la farina integrale), biologici (ovviamente, nei limiti del possibile…), imparando anche a leggere e capire le etichette alimentaridi ciò che si acquista.

(N.B. Particolare importanza dovrebbe rivestire l’assunzione difrutta selvatica, in quanto, in generale,più il frutto è selvatico e maggiore è il suo contenuto in antiossidanti, difatti la pianta selvatica, vivendo in condizioni ‘ostili’, produrrà, naturalmente, maggiori antiossidanti per proteggere, dall’ambiente non favorevole, il proprio frutto).

2-Praticare, con…

View original post 530 altre parole

(brevi note su legge e diritto) – La cartella clinica è un atto pubblico che fa fede fino a querela di falso.


Medicina, Cultura, e Legge

La cartella clinica è ritenuta a tutti gli effetti un atto pubblico avente una fede privilegiata, ovvero che fa fede (prova) fino a querela di falso, in quanto è redatta da un pubblico ufficiale (il medico pubblico in servizio) avente la capacità di esternare un potere certificativo, di ordine sanitario, da parte della pubblica amministrazione.

Tale dev’essere considerata anche la cartella clinica redatta da una clinica convenzionata (in virtù della delega di pubbliche funzioni conferitole).

Cassazione, sentenza n. 7958 dell’11 luglio 1992:

Sicché la qualifica di pubblico ufficiale deve essere riconosciuta a quei soggetti che, pubblici dipendenti o semplici privati, quale che sia la loro posizione soggettiva, possono e debbono, nell’ambito di una potestà regolata dal diritto pubblico, formare e manifestare la volontà della pubblica amministrazioneoppure esercitare, indipendentemente da formali investiture, poteri autoritativi, deliberativi o certificativi, disgiuntamente e non cumulativamente considerati”.

View original post 219 altre parole

(brevi note su legge e diritto) – Ai sensi dell’art. 88 c.p.c. l’illecita condotta processuale dell’avvocato impone al giudice di segnalarlo all’autorità disciplinare.


Medicina, Cultura, e Legge

Art. 88 c.p.c. –Dovere di lealtà e probità-: “Le parti e i loro difensori hanno il dovere di comportarsi in giudizio con lealtà e probità. In caso di mancanza dei difensori a tale dovere, il giudice deve riferirne alle autorità che esercitano il potere disciplinare su di essi.

La Cassazione SS. UU., n. 10090/2015, precisa che in materia di responsabilità disciplinare dell’avvocato, il dovere di probità, dignità, e decoro -a cui quest’ultimo è tenuto-, sancito dall’art. 6 del codice deontologico forense (co. 2), ha riscontro nell’art. 88 c.p.c., il quale oltre a stabilire il dovere delle parti e dei difensori di comportarsi in giudizio con lealtà e probità, impone al giudice di segnalare, all’autorità disciplinare, l’eventuale illecita condotta processuale dell’avvocato: “è sufficienteal riguardo considerare che l’obbligo dell’avvocato di ispirare la propria condotta all’osservanza dei doveri di probità, dignità e decoro

View original post 161 altre parole