Archivi tag: poesia d’amore


Da una pubblicazione su facebook da parte di Gianni Battaglia regista dall’antico Egitto poesia d’amore, autore sconosciuto

Sulla POESIA D’AMORE che tocca la storia dell’uomo dalle epoche più antiche in poi, dopo Omero e i classici, non si può non citare IL patrimonio poetico dell’ANTICO EGITTO. Un solo esempio fra i tanti, fra l’altro di Autore sconosciuto. Ecco una, fra le tante, dolcezza infinita:

PAROLE SULLA GRANDE GIOIA DEL CUORE 1
È l’unica’, l’amata, la senza pari,
la più bella fra tutte.
Quando la guardo
m’appare come stella fulgente
ad inizio di una bella annata.
Lei, che splende di perfezione,
con gli occhi belli quando fluiscono
sulle movenze del creato,
con labbra dolci quando parlano,
lei, che morbido ha il collo,
luminescente il petto,
con chioma di veri lapislazzuli,
con colore che supera lo splendore dell’oro,
lei, che ha languide le reni,
morbide le anche,
le gambe, avvolte dalla bellezza,
con il passo che ondeggia
nelle pieghe nobili dei giardini
quando poggia i piedi sul suolo.
Con il suo abbraccio mi prende il cuore.
Ognuno ch’essa avvolge è felice,
sente d’essere il primo fra gli uomini.
Quando esce dalla sua casa,
chiunque la guardi
vede Colei che è l’unica,
l’amata la senza pari,
la più bella fra quante ingemmano
le dolcezze del creato.