Archivi tag: Italia

Giorno di scontri


È proprio così

meetusalem

Italia contro Belgio , tutti incollati ai vari schermi personali e collettivi a tifare.

Non so perchè ma riesco a coinvolgermi di più con la squadra del cuore e mi fa rabbia, forse perchè da ragazzo vincevamo sempre mentre oggi paesi che hanno 4-5 milioni di abitanti hanno anche squadre temibili.

Negli anni 60-70 incontrare il Belgio era come incontrare la Romania, la Bulgaria , magari vincevamo in contropiede con Riva ma la vittoria era larga e sicura.

Non ho visto finora una squadra meglio della nostra come gioco e alla finale ormai ci crediamo. certo una finale che angoscia per via dell’assurdità inglese di aumentare la capienza, proprio loro che hanno il virus in casa!

La Brexit con la sua sconfitta economica e sociale, richiede di far vedere i muscoli ma poi gli ammalati dovrebbero rincorrere con i forconi, il capelluto premier britannico.

Durante l’intervallo ci sarà un altro…

View original post 93 altre parole

Internet veloce, l’Italia è al 43° posto nel mondo.


Siamo gli ultimi dell’Unione Europea. Meglio di noi sfruttano il maggior distributore di notizie del pianeta Macao e Croazia

Ogni anno l’operatore britannico Cable stila la classifica dei paesi con internet più veloce in tutto il mondo. L’Italia è 43esima al mondo, anche se ha guadagnato 3 posizioni rispetto al 2017.  Nel 2018 la velocità media di download delle connessioni italiane è di 15,1 Mbps (megabit al secondo) rispetto ai 10,71 del 2017. Per fare un confronto: la rete italiana è 4 volte più lenta di quella di Singapore, che ha la rete più veloce del mondo.

Tuttavia, va considerato che Singapore è praticamente una città e l’Italia un Paese con 60 milioni di abitanti. Allora potrebbe essere utile controllare i Paesi più simili come la Francia che nel ranking dei paesi con internet più veloce occupa la 24esima posizione con una velocità di download di 24,23 Mbps. Rispetto al 2017 ha perso una posizione, ma è 19 posizioni sopra l’Italia.

La Germania è in 25esima posizione con una velocità di 24 Mbps. Il primo Paese europeo in classifica è la Svezia, al secondo posto assoluto nel mondo, con una velocità di 46 Mbps.

Credits

TrueNumbers

Dolci curiosità natalizie da assaggiare..


Natale un dolciume che in Italia non ha propriamente una larga diffusione, ma che negli USA spopola è il bastoncino di zucchero.
Alcune curiosità sulla provenienza di questi carinissimi bastoncini di zucchero Natalizi:
I primi esempi di utilizzo dei bastoncini di zucchero per festeggiare il 
Natale sono documentati intorno all’anno 1850, quando un emigrato di origini tedesche-svedesi di nome August Imgard appese un bastoncino di zucchero su un albero di Natale. Le cartoline di Natale dei decenni successivi iniziarono a mostrare alberi di Natale addobbati con bastoncini di zucchero.
La prima ditta a produrre i bastoncini di zucchero fu la
 Bobs Candies di Bob McCormack negli anni venti del XX secolo, ma la produzione industriale iniziò soltanto negli anni cinquanta grazie alle innovazioni tecnologiche.

Così festaiolo, colorato e allettante, questo dolce ha in realtà un simbolismo ben preciso:

  • Il caramello, che è la base del dolce rappresenterebbe la solidità della figura di Gesù come persona e divinità, una solida roccia su cui è ancorata la vita dei fedeli.
  • La forma di “J” sta per Jesus (Gesù in inglese); oppure rappresenta la forma di unbastone da pastore, perchè Gesù è il nostro pastore.
  • Il colore bianco sta a rappresentare la purezza di Gesù.
  • Le strisce rosse grandi rappresentano il sangue versato da Cristo per i peccati del mondo.
  • Le strisce rosse sottili rappresentano le strisce lasciate dalle frustate che Gesù ricevette dai soldati romani dietro ordine di Ponzio Pilato.
  • Il sapore di menta piperita ricorda il sapore dell’issopo, pianta aromatica usata nel Vecchio Testamento per purificare e rappresenta Gesù come agnello di Dio che si sacrificò per i peccati del mondo.

Questo dolce è, insomma, carico di significati legati alla tradizione natalizia e con tutta una serie di riferimenti che ne fanno un dolce  fortemente legato alla cultura cristiana.

RICETTA
Per preparare i bastoncini di zucchero di Natale che, oltre ad essere gustati, possono essere impiegati per realizzare delle splendide decorazioni natalizie o per abbellire l’albero di Natale. Per preparare la ricetta dei bastoncini di zucchero occorrono: 430 grammi di zucchero a velo, un albume, 30 grammi di glucosio e del colorante alimentare rosso. Per preparare la ricetta dei bastoncini di zucchero, inserite tutti gli ingredienti in una ciotola abbastanza capiente. In questa fase fate attenzione a setacciare bene lo zucchero a velo.
Mescolate bene tutti gli ingredienti con un cucchiaio di legno e dividete il composto in due parti.

In una parte del composto versate anche del colorante alimentare rosso.
Lavorate il tutto con le mani dapprima nella coppa e poi su un piano di lavoro.
Lavorate bene i due impasti fino a quando non risulteranno ben lisci.

A questo punto, data all’impasto ottenuto la classica forma a bastoncino avvolgendo l’impasto bianco a quello rosso.

Da: Bon Appétit