PIETRA DI BISMANTOVA: AFFASCINANTE MA ALLO STESSO TEMPO DIABOLICA

ALPRIMOSGUARDO

Non tutti sanno che…

Cosa vi viene in mente se pensate al nostro Appennino Tosco Emiliano da poco patrimonio dell’Unesco, oltre al pregiatissimo Parmigiano Reggiano di cui ho trattato nel mio precedente articolo? Provate a riflettere un attimo… Vi do un aiutino: questa volta non è un prodotto tipico del luogo ad essere protagonista di questo articolo bensì un luogo misterioso e sconosciuto alla maggior parte degli italiani.

Una montagna rocciosa e verdeggiante che si innalza per circa 1047 metri verso il cielo e di una bellezza unica con la sua particolare sagoma a nave, quasi una suggestiva Arca di Noè. Avete capito di cosa sto parlando? Se vi trovate a Castelnovo nè Monti, in provincia di Reggio Emilia, vi accorgerete subito della maestosa Pietra di Bismantova, su un altopiano lussureggiante di vegetazione, non passa certamente inosservata. Vero monumento naturale risalente al Miocene medio inferiore all’incirca 15 milioni di anni…

View original post 741 altre parole

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.