Giorno di scontri

È proprio così

meetusalem

Italia contro Belgio , tutti incollati ai vari schermi personali e collettivi a tifare.

Non so perchè ma riesco a coinvolgermi di più con la squadra del cuore e mi fa rabbia, forse perchè da ragazzo vincevamo sempre mentre oggi paesi che hanno 4-5 milioni di abitanti hanno anche squadre temibili.

Negli anni 60-70 incontrare il Belgio era come incontrare la Romania, la Bulgaria , magari vincevamo in contropiede con Riva ma la vittoria era larga e sicura.

Non ho visto finora una squadra meglio della nostra come gioco e alla finale ormai ci crediamo. certo una finale che angoscia per via dell’assurdità inglese di aumentare la capienza, proprio loro che hanno il virus in casa!

La Brexit con la sua sconfitta economica e sociale, richiede di far vedere i muscoli ma poi gli ammalati dovrebbero rincorrere con i forconi, il capelluto premier britannico.

Durante l’intervallo ci sarà un altro…

View original post 93 altre parole

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.