ALMANACCO: 10 Maggio Nelson Mandela diventa presidente del Sudafrica

Il mondo della ragazza creativa

Nell’aprile del 1994, si tennero in Sudafrica le prime elezioni multirazziali della sua storia, dopo anni e anni di dominio dei bianchi sui neri, di segregazione razziale e di violenze contro la maggioranza nera. Tutto questo ebbe fine quando il 10 maggio 1994 il Parlamento votò la nomina di Nelson Mandela, primo Presidente nero del Sudafrica.  

Furono quasi 20 milioni i Sudafricani che si recarono al voto, la stragrande maggioranza di loro per la prima volta. Con il 62,6% dei consensi, conquistò la maggioranza assoluta dei seggi e potè finalmente governare il paese. Da straordinario leader quale fu, si fece carico della difficile transizione del Sudafrica, dal 1994 al 1999.

L’inizio del suo impegno politico

Tutto iniziò nel 1944, contribuendo alla nascita dell’African National Congress (Anc), il più importante partito sudafricano, con l’obiettivo di porre fine alle ingiustizie e alle sofferenze dei neri provocate dalla popolazione bianca: gli Afrikaner. Le azioni di resistenza contro l’apartheid…

View original post 519 altre parole

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.