Perle di plancton, gatto Silvestro ma nessuno lo sa!

PIATTORANOCCHIO

Ed eccomi qui con il secondo, incredibile, eccezionale ingrediente.

Oramai sapete benissimo che sono curiosa come un corvo imperiale. Soprattutto se si tratta di cibo. Non riesco proprio a trattenermi e quando ho letto che, anche io, comune mortale potevo permettermi di provare e di avere a disposizione nella mia cucina, un ingrediente del genere, beh non ho resistito. Non ho potuto, per ovvi motivi economici, procurarmi la polvere… che detta così suona un po’ male, ma le perle si.
Il tempo di ordinare e già alla porta suonava il fattorino, in pratica, ancora in pigiama, in stato catatonico, esco saltellando sulle punte dei piedi, mimando gatto Silvestro, strisciando contro il muro per non farmi notare e arrivando di soppiatto al cancello, in modo da lasciare la mia terribile immagine, il minor tempo possibile, negli occhi del ragazzo. Ma ahimè credo di non esserci riuscita, tanto che il poveretto se…

View original post 615 altre parole

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.