Fettuccine fatte in casa

Tagliatelle all’uovo fatte in casa con panna, prosciutto e ragusano DOP

La pasta fatta in casa una ricetta antica con un condimento attuale 
gli ingredienti come la panna e il Prosciutto Cotto ‘Nerocotto’ sono di produzione siciliana quindi Km0.

     Ingredienti                                        2 porzioni

  1. 200 gr. farina di grano duro
  2. uova
  3. q.b. sale
  4. q.b acqua tiepida per l’impasto
  5. Per il condimento
  6. 80 gr. prosciutto cotto Nerocotto
  7. 200 ml. panna da cucina Zappalà
  8. quarto di cipolla
  9. olio evo
  10. q.b sale
  11. q.b pepe nero
  12. 10 ml vino bianco
  13. Formaggio Ragusano DOP grattugiato

 

 

Passaggi                                                       Preparazione 15/20 min.

Classica fontana di farina al centro le uova, pizzico di sale e cominciamo ad impastare aggiungiamo un pò di acqua tiepida in modo da legare bene il composto
(non esagerare con l’acqua aggiungere poco per volta) l’impasto deve essere consistente non troppo duro,
otteniamo un bel panetto che facciamo riposare qualche minuto.
Con il mattarello cominciamo a tirare la pasta fino ad ottenere uno spessore di circa due millimetri, aiutiamoci spolverando di farina ad ogni passaggio, arrotolare la pasta formando un rettangolo per tutta la lunghezza di circa sei o sette centimetri di larghezza e cominciamo a tagliare a fettine di mezzo centimetro circa di larghezza ottenendo così le nostre tagliatelle.
Prepariamo il condimento con un filo d’olio evo facciamo dorare la cipolla tritata finemente in una padella, appena dorata aggiungiamo il prosciutto tagliato a striscioline sottili (quasi come le tagliatelle) facciamo sfumare con il vino, aggiungiamo la panna mescoliamo bene il composto per qualche minuto aggiustiamo di sale e pepe.

 

 

Buttiamo le nostre tagliatelle in acqua bollente salata per due minuti, appena viene a galla la possiamo scolare e metter in padella per mantecare assieme al formaggio.
Impiattare e buon appetito.

 

 
                                                                         Tagliarini Giovanni

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.